Canestri Mondoathens

PK110

Coppia di canestri MONDOATHENS, progettati principalmente per impianti e strutture polisportive in cui si svolgono partite di basket ai massimi livelli.

Grazie al suo design e alla sua maneggevolezza, quando non utilizzato il canestro MONDOATHENS può essere richiuso in maniera semplice e rapida per permetterne lo stoccaggio. La sua versatilità non compromette le qualità strutturali di resistenza, rigidità e stabilità necessarie per rispondere agli sforzi a cui viene sottoposto durante il suo utilizzo..

Le dimensioni, i requisiti e le specifiche tecniche sono stati studiati in conformità alle normative della Federazione Internazionale Pallacanestro (FIBA) e alla norma europea UNI-EN 1270; tali caratteristiche lo rendono uno dei canestri di più altro livello sul Mercato.

Per quanto riguarda il design, e il dimensionamento, il canestro MONDOATHENS è stato sviluppato utilizzando le tecnologie più all'avanguardia in materia di progettazione computerizzata. Sono stati effettuati studi di resistenza e rigidità sui singoli componenti, al fine di ottenere la massima sicurezza e stabilità nel rispetto dei requisiti previsti.

Il canestro MONDOATHENS è realizzato in tubolare di acciaio e profilati formati a freddo. È costituito da un braccio superiore che sostiene il tabellone e trasmette gli sforzi alla base e da due montanti verticali collegati alla base e al braccio mediante 8 punti di snodo, tutti dotati di cuscinetti autolubrificanti che agevolano la chiusura e l’apertura del canestro. La base fornisce stabilità e assetto all’insieme. Il canestro è dotato, inoltre, di ruote e di contrappesi necessari al trasporto e alla movimentazione, che assicurano stabilità costante durante le operazioni di chiusura e apertura del canestro . È importante sottolineare che questi contrappesi non sono adatti all’utilizzo del canestro in fase di gioco. È infatti necessario fissarlo al suolo prima dell’utilizzo, oppure aggiungere altri contrappesi. Ciò significa che, indipendentemente da tali contrappesi necessari per la sua stabilità e per la movimentazione, il canestro è dotato, nella parte posteriore della base, di una serie di punti di ancoraggio che ne consentono il corretto fissaggio a terra.

L’operazione di chiusura e apertura manuale è agevolata da un insieme di molle a trazione che garantiscono la forza necessaria in fase di sollevamento e l’ammortizzamento in fase di chiusura del canestro. Una volta chiuso il canestro, il trasporto dell’insieme avviene manualmente, con l’ausilio di 8 ruote (4 girevoli per favorire la direzionabilità e 4 fisse che girano su cuscinetti), inserite nella struttura stessa.

Il canestro è dotato di un sistema automatico a cuscinetti per il fissaggio a terra o a pavimento. Se il canestro è aperto, cioè si trova in posizione di gioco, si azionano i cuscinetti di fissaggio che sollevano il canestro e diventano i punti di appoggio del canestro stesso.

Se il canestro è chiuso, cioè non si trova in posizione di gioco, i cuscinetti di fissaggio si disattivano consentendo alle ruote di diventare i punti di appoggio del canestro, facilitandone così il trasporto.

Il tabellone del canestro, così come la retina e l’anello basculante, è regolamentare ed è costruito nel rispetto dei requisiti della norma europea UNI-EN 1270.

I canestri MONDOATHENS sono dotati di certificazione FIBA Approved per competizioni di livello 1 e sono già stati utilizzati nell’ambito di eventi di alto livello:

Campionato Mondiale under-17, Saragozza 2004 (Spagna).
Giochi Olimpici di Atene 2004 (Grecia).
Giochi del Mediterraneo, Almeria 2005, Spagna.
Copa del Rey 2005, Saragozza (Spagna).
Final Four Euroleague Praga 2006 (Repubblica Ceca).
Campionato Mondiale Femminile 2006 (Brasile).
Copa del Rey 2007 Malaga (Spagna).
Afrobasket 2007.
Eurobasket 2007, Siviglia, sedi di Madrid e Palma di Maiorca (Spagna).
Giochi Olimpici di Pechino 2008 (Cina).
Copa del Rey 2009 Madrid (Spagna).
Copa del Rey 2010 Bilbao (Spagna).
Campionato Mondiale Femminile 2010 (Repubblica Ceca).
Giochi Arabi, Doha 2011 (Qatar).
Giochi Olimpici Londra 2012 (Gran Bretagna).
Liga ACB – Endesa (tutte le squadre).

CLOSE

Gamma Colori

  • BLU

CERTIFICAZIONI

  • FIBA certificate of approval - Backstop units category

Downloads

Brochure 2017 (PDF)

Brochure 2017 view online

Condizioni Generali di Vendita Mondo S.p.a. (PDF)

Scheda Prodotto

Tecnologie e servizi