ADIDAS BOOST BOSTON GAMES 2019

SHAUNAE MILLER-UIBO PROTAGONISTA SU PISTA MONDO


Dopo i record nei 200m e nei 150m rispettivamente nel 2017 e 2018, nemmeno la pioggia e le basse temperature hanno impedito a Shaune Miller-Uibo di continuare a vincere imponendosi con una terza vittoria consecutiva anche nell'edizione 2019. Nonostante le condizioni atmosferiche impegnative, la campionessa olimpica dei 400m ha vinto i 150m fermando il cronometro sui 16.37, a soli 0.16 secondi dal record stabilito lo scorso anno sulla stessa pista.

Il suo compagno di allenamento e vincitore nei 150m Noah Lyles migliora il suo stesso record di 0.08 (lo scorso anno aveva fermato il cronometro sui 14.69).

Altre prestazioni da ricordare anche nei 200m ostacoli donne: Shamier Little ha concluso la gara in  25.88, il miglior tempo mai registrato da una donna americana. Lo spagnolo Orlando Ortega ha conquistato tre vittorie consecutive durante gli adidas Boost di Boston Games nei 110 ostacoli, vincendo questa edizione con 13.29, mentre per la squadra femminile Sharika Nelvis ha nuovamente vinto la gara dei 100m ostacoli come nel 2018 imponendosi con un bel 12.65 (season’s best).

Proprio Nelvis ha dichiarato a rguardo dell'evento: " La location è fantastica! È proprio fuori dall'hotel, sono venuta qui quindici minuti prima di iniziare il riscaldamento: grandioso. "

Mondo per l'evento ha fornito le sue soluzioni amovibili, certificate, perfette per portare l'atletica fuori dagli stadi: guarda i prodotti qui!

Guarda la gallery dell'evento da questo link.