Sebastian Coe, presidente World Athletics visita la pista dello Stadio Olimpico di Tokyo


7-ott-2020

Sebastian Coe, presidente della federazione internazionale di atletica (World Athletics) e l'amministratore delegato Jon Ridgeon hanno visitato lo Stadio Olimpico di Tokyo per la prima volta da quando è stato completato nel dicembre 2019. Coe è volato in Giappone per ispezionare la nuovissima pista Mondo e incontrare il presidente del Comitato Organizzatore di Tokyo 2020 Yoshiro MORI per discutere sui preparativi per i Giochi Olimpici rinviati. MONDO Sport & Flooring, in qualità di Fornitore Unico dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020, ha completato l'installazione della pista olimpica e paralimpica presso lo Stadio nel novembre 2019; il prodotto installato è Mondotrack WS. Il manto, sviluppato appositamente per Tokyo 2020, presenta particelle di gomma progettate per migliorare la reattività e l'uniformità della pista, pur mantenendo le prestazioni dinamiche della superficie e la capacità di ridurre la fatica degli atleti.

“È stata una grande opportunità venire qui e visitare lo stadio stadio olimpico, sede delle gare di atletica per il prossimo anno. Sono assolutamente felice di aver potuto vedere in prima persona i progressi dello Stadio e sono molto entusiasta della prospettiva che l'atletica verrà festeggiata qui". Confida Coe e aggiunge: "a riguardo dello stadio: è ben progettato, soprattutto nell'ottica della sostenibilità ambientale e sono sicuro che incoraggerà gli atleti a esibirsi ai massimi livelli".
Il prodotto Mondotrack WS installato presso lo Stadio Olimpico è certificato GREENGUARD Gold dunque rispetta perfettamente i criteri di progettazione ambientale dell'avveniristico progetto firmato Kengo Kuma.

Per l'evento olimpico la nostra azienda fornirà anche un nuovissimo set di attrezzature sportive. Per maggiori informazioni: http://www.mondotrack.jp/jp/en/

Per vedere la galleria immagini riferita alla posta della pista olimpica clicca qui.

Coe sulla pista Mondotrack WS presso lo Stadio Olimpico di Tokyo