L’ATLETICA INTERNAZIONALE RIPARTE SU PISTA MONDO.

MEMORIAL GIULIO OTTOLIA: MONDO ACCOMPAGNERA’ GLI ATLETI IN QUALITA’ DI FORNITORE UFFICIALE DELL’EVENTO


La crisi pandemica legata alla diffusione della Covid-19 ha solo posticipato di qualche mese l’appuntamento con il 9° Meeting Città di Savona-Memorial Giulio Ottolia, in programma nel pomeriggio di giovedì 16 luglio.
Mondo è orgogliosa di essere a fianco di questo evento, sinonimo di ripartenza per l’atletica di alto livello in Italia. La rassegna organizzata da Cus Savona e Cus Genova avrà come da tradizione un cast di primissimo ordine, allestito dal direttore organizzativo del meeting Marco Mura: una raffica di gare di grande valore tecnico, condensata in due ore ricchissime di emozioni.
La pista Mondo dello stadio Fontanassa di Savona, Mondotrack SX, è stata installata nel 2012, con il contributo fondamentale del Cus Savona. Il Meeting venne ribattezzato proprio quell’anno in memoria di Giulio Ottolia e ormai da 8 anni la pista del Fontanassa sta facendo la storia dell’atletica italiana con primati e ottime prestazioni, soprattutto per quanto riguarda i salti e lo sprint, con i tre record italiani di Tortu sui 100 metri.
Mondotrack è la punta di diamante della gamma di piste d’atletica Mondo: realizzata nella sua prima versione per le Olimpiadi di Pechino 2008, fece registrare in quell’occasione ben 5 record del mondo. La gamma Mondotrack si è poi evoluta negli anni, da SX a WS per Le Olimpiadi di Rio, nel 2016, e poi la versione WS-TY (2019), installata nello Stadio Olimpico di Tokyo pronto ad accogliere, il prossimo anno, gli atleti che parteciperanno ai tanto attesi Giochi Olimpici.
Mondotrack è frutto di un continuo e costante lavoro di ricerca e sviluppo, fiore all’occhiello dell’azienda piemontese e prova tangibile di un approccio che si basa sulla stretta collaborazione con atleti, allenatori e federazioni sportive: un dialogo quotidiano con chi lo sport lo vive quotidianamente, in modo da raccogliere le loro esigenze e trasferirle a laboratori di ricerca e siti produttivi, che sviluppano così pavimentazioni sportive con risposte concrete, in grado di migliorare le singole performance. In questa pagina abbiamo raccolto solo alcune delle testimonianze del nostro innovativo approccio lavorativo. Per quanto riguarda specificatamente l’atletica abbiamo recentemente lavorato con gli atleti Ferraro, Polanco e Manenti, in gara al meeting di Savona, per studiare le caratteristiche necessarie per un’ottima pista per l’allenamento; il riassunto dei lavori eseguiti può essere approfondito in questa pagina.
Recentemente la pista del Fontanassa è stata sottoposta a una meticolosa sessione di pulizia che ha garantito migliori risultati in termini di performance e durata del prodotto: i riscontri positivi sono stati raccolti in questo testo .
All’evento di Savona, Mondo sarà presente, oltre che con la pista, anche con le attrezzature sportive fornite anche negli anni precedenti.
I nomi degli atleti partecipanti all’evento sono, come ogni anno, di calibro elevato: Larissa Iapichino, Filippo Tortu, Marcell Jacobs, Leonardo Fabbri, fino a Davide Re e Elena Vallortigara; siamo estremamente felici di poter rivedere in pista Re e Vallortigara a cui a marzo, in pieno periodo di lockdown, Mondo ha fornito alcune sezioni di pista professionale sufficienti per svolgere in sicurezza a casa propria gli esercizi di allenamento. Per approfondire ecco l’articolo pubblicato sul sito aziendale.

Davide Re ci ricorda l'appuntamento per il 16 Luglio: guardate qui la sua intervista!