IN BREVE

Campionati Europei Indoor di Atletica Leggera, 36ma edizione
Periodo: dal 4 al 7 Marzo 2021
MONDO è Fornitore Ufficiale dell'evento

Campionati Europei Indoor
(Poland)

Oggi la pista sopraelevata Mondo si trova nell’Arena di Torun, in Polonia, in attesa dell’inizio dei Campionati Europei di atletica leggera Indoor 2021; e, a proposito della sua collocazione attuale, il progetto ha molto da raccontare.

SCARICA NEL FORMATO PDF

La pista di atletica di Torun è la combinazione di tanti elementi: l’eccellenza delle soluzioni Modultrack; il lavoro coordinato del team Mondo e dell’azienda Tamex, rivenditore per il territorio polacco; e la capacità di adattamento dimostrata, che ha permesso a questo progetto di superare sfide strutturali e modifiche tecniche in pieno corso d’opera

Non ha lasciato però alcun dubbio il risultato finale: la realizzazione della pista soprelevata è stata una vittoria a tutti gli effetti, testimoniata in primis dalla soddisfazione di atleti e professionisti.

Un salto nel passato: quando al principio le piste erano due

La pista di atletica che oggi vediamo all’Arena Torun altro non è che la pista presente ai Campionati Mondiali di atletica leggera indoor del 2014, che hanno avuto luogo nella vicina città polacca di Sopot.
Il progetto iniziale prevedeva, infatti, che venissero realizzate due piste distinte: una per la città di Sopot, l’altra per la città di Torun. Tuttavia, in seguito ad accordi tra le due città, si è concluso che la pista da realizzare sarebbe stata infine una soltanto, da adattare a due spazi differenti: la Ergo Arena prima, l’Arena Torun poi.
Una sfida davvero, dal momento che la Ergo Arena di Sopot, nata come stadio da hockey su ghiaccio, non aveva certamente una struttura predisposta ad ospitare una pista indoor come quella che si sarebbe dovuta realizzare. La soluzione è stata quindi quella di costruire una sottostruttura rialzata di ben tre metri, su cui poi è stata posata la pista stessa.
Una sfida superata a pieni voti grazie al lavoro svolto da parte dei team Mondo e Tamex, e che ha trovato successiva conferma negli apprezzamenti ricevuti alla fine dei mondiali, in cui si è parlato di ottima stabilità della pista e assenza di rumori e vibrazioni durante le gare.

La pista di atletica di Torun: testimone di eventi di successo

La pista è stata smontata subito dopo il termine dei mondiali indoor, per essere spostata poi nella struttura sportiva di Torun entro la fine dell' aprile 2014.
Ciò è stato possibile grazie alla tecnologia applicata alle piste smontabili Mondo, che possono essere smontate e stoccate. L'azienda ha infatti progettato un sistema che fa si che tutti i pezzi della struttura possano essere smontati e montati attraverso un sistema di aggancio rapido.

Video: le caratteristiche delle piste di atletica smontabili Mondo. 

Un nuovo inizio quindi per la pista sopraelevata portatile installata a Sopot e poi a Torun, in attesa dei Campionati Europei di marzo 2021.
Quando parla della pista Mondo, Krzysztof Wolsztynski, organizzatore del Meeting dei Campionati Europei Indoor 2021, anticipa le aspettative:

“I Campionati Europei di atletica leggera indoor non saranno il primo evento internazionale a Toruń, quindi, in base alla mia esperienza, so che la pista è adatta agli atleti. Molti atleti di alto livello chiedono informazioni sulla partecipazione all'incontro indoor, perché sanno di poter correre davvero veloce sulla pista Mondo di Toruń e migliorare i propri record personali. Spero che gli atleti vengano a Toruń ben preparati e che ottengano molti risultati soddisfacenti in pista e nelle gare tecniche.”

Le sue parole fanno anche riferimento ai risultati ottenuti durante gli altri eventi nazionali ed internazionali, che hanno avuto luogo sempre a Torun in questi anni: tra questi la Copernicus Cup, tappa dell World Athletics Indoor Tour.
Proprio in questa occasione, l’8 febbraio 2020, Duplantis aveva stabilito un nuovo record mondiale con i suoi 6.17m: record superato poi sempre dallo stesso Duplantis poche settimane dopo, questa volta sulla pista di Glasgow (sempre fornita da Mondo) con 6.18m.

Risultati che hanno testimoniato l’importanza di avere dalla propria parte una pista con ottime caratteristiche. E parlando proprio del successo del meeting della Copernicus Cup, sempre Krzysztof Wolsztynski ha affermato: “Sì, il trasferimento della pista Mondo da Sopot a Torun ci ha dato un'ulteriore visibilità. Torun è diventata una città famosa sulla mappa del mondo dell'atletica indoor. Grazie a ciò, possiamo organizzare meeting internazionali e gli atleti sono disponibili a partecipare a Torun. Il successo ha contribuito alla nostra espansione e possiamo partecipare al World Athletics Indoor Tour con grande piacere. Ogni anno facciamo del nostro meglio per invitare i migliori atleti in ogni evento e dare loro l'opportunità di correre veloci, saltare in alto e lanciare lontano.”

Primo premio per la pista sopraelevata Mondo

Sono dunque le parole ed i fatti di atleti e professionisti ad avvalorare le caratteristiche della pista Mondo.

La facilità di smontaggio e montaggio garantita dalla costruzione modulare con sistema ad innesto; il mantenimento eccellente delle caratteristiche strutturali che lasciano invariata la lunghezza della pista anche in seguito a numerosi utilizzi o spostamenti; ed infine la superficie Sportflex Super X 720 K39 utilizzata, che interpreta al meglio le necessità degli sportivi e le sa tradurre in un materiale che unisce il massimo comfort all’alta prestazione. 

Le celle d’aria esagonali che costituiscono la superficie Sportflex Super X garantiscono infatti un equilibrio unico di ammortizzazione, immagazzinamento e ritorno di energia, che si trasformano poi in reali benefici a favore degli atleti stessi: la fatica si riduce così come il rischio di traumi durante gli allenamenti e le competizioni.

La preferenza dei professionisti per queste piste è testimoniata anche dalle parole del Coach del team di atletica che si allena a Torun, Krzysztof Kęcki:

“Abbiamo molte piste in tutta la Polonia con superfici Mondo…quello che posso dire è che molti atleti hanno una preferenza per queste superfici. Mondo è uno dei migliori. Abbiamo gareggiato su una pista Mondo a Londra (IAAF WC 2017) e molti atleti polacchi hanno ottenuto buoni risultati. Abbiamo vinto 6 medaglie d’oro a Glasgow, [nel 2019, evento in cui gli atleti hanno gareggiato nuovamente su pista Mondo, ndr] quindi gli atleti polacchi sono contenti di gareggiare su una pista Mondo in casa a Torun per l’European Indoors 2021.”

5-7 Marzo 2021: l’attesa dei Campionati Europei Indoor di Torun

È un’attesa emozionata quella che anticipa i Campionati Europei di atletica leggera indoor 2021; e con 36 edizioni alle spalle, per la seconda volta la Polonia ne sarà l’ospite e l’organizzatrice.

Il countdown è iniziato e non manca molto al 4 marzo, quando la cerimonia di apertura delle 18:30 darà inizio ad uno degli eventi più attesi nel calendario sportivo europeo. 
Il programma vedrà le competizioni distribuite in quattro giorni consecutivi e ben 600 tra i migliori atleti europei impegnati nel raggiungimento del punteggio più alto.

Sicuramente anche questa volta gli European Indoors e tutti i suoi protagonisti sapranno mantenere l’entusiasmo ad alti livelli.

Per realizzare la superficie del tuo impianto di atletica indoor e outdoor, sia per l'allenamento che per le gare, contattaci con questo form

Progetti Simili