Olimpiadi di Tokyo: MONDO e’ fornitore unico della pista di atletica leggera e delle attrezzature

Tutto è pronto per le Olimpiadi di Tokyo e gli atleti potranno portare le loro performance ai massimi livelli sulla nuovissima pista di atletica leggera Mondotrack WS, firmata MONDO

 

 

Dietro traguardi importanti, c’è sempre una storia da raccontare. E la storia di Mondotrack WS si racconta attraverso i numeri, i risultati e la trasformazione di una superficie per l’atletica leggera innovativa che evolve con gli atleti, e per gli atleti.

Una storia vincente, dal 1976

MONDO approda alle Olimpiadi, per la 12esima volta! Perché quella di MONDO e dei Giochi Olimpici, è in realtà una storia che dura da oltre quarant’anni.

È infatti il 1976 quando il Comitato Organizzatore delle Olimpiadi estive di Montreal 1976 sceglie MONDO per una delle sue piste: è la prima fornitura olimpica, che apre le porte a tutte le successive.

Mosca 1980, Los Angeles 1984, Seoul 1988. Nel 1992, con i Giochi di Barcellona, MONDO diventa Fornitore Unico Olimpico. Si aggiungono poi Atlanta 1996, Sydney 2000, Atene 2004, Pechino 2008, Londra 2012 e Rio 2016.

Infine l’attesissima Tokyo 2021, di cui MONDO è fornitore della pista di atletica Mondotrack WS e dell’attrezzatura sportiva.

Il motivo di questa storia duratura? Lo spiegano le statistiche. Secondo World Athletics, infatti, sono stati stabiliti più di 280 World Records su piste MONDO: tradotto, significa il 70% di tutti i Record ad ora riconosciuti da World Athletics!

Colori e numeri delle Olimpiadi di Tokyo 2021

 La superficie totale della pista di atletica fornita e installata da MONDO nello Stadio Olimpico di Tokyo e nella pista di warm-up adiacente, è pari a circa 35.700 mq in totale , che in altri termini vuol dire 420 tonnellate di gomma, cioè 1.875 rotoli da 220 kg l’uno.

Numeri importanti che si aggiungono ai tempi record di produzione, spedizione e installazione della Mondotrack WS scelta e creata per le prossime Olimpiadi.

Il materiale è stato prodotto in appena due mesi nello stabilimento MONDO di Alba in Italia ed è arrivato a Tokyo esattamente a luglio 2019, un mese dopo.

In altri quattro mesi poi, il team esperto della Kuriyama Corporation (partner giapponese di Mondo) composto da 12 persone, ha completato il processo d’installazione della superficie e infine, a dicembre 2019, la Japanese Athletic Federation e la World Athletics hanno testato e certificato la pista, che ha anche ricevuto il certificato WA Classe 1.

E quali sono i colori che accompagneranno gli atleti nella corsa al traguardo?

Il rosso, che è stato selezionato dall’organizzazione Tokyo2020; e il nero, per il perimetro della cornice esterna ed interna all’anello pista .

Design rivoluzionario per l’attrezzatura sportiva: in attesa dello spettacolo di Tokyo 2021

I Campionati Mondiali di Doha 2019 avevano già dato un’anteprima del nuovo modo di pensare l’alta competizione voluto da World Athletics;  quello delle Olimpiadi di Tokyo 2021 sarà uno spettacolo altrettanto incredibile: non solo una nuova pista di atletica, ma anche per la fornitura di una gamma di equipment per l’atletica leggera totalmente rinnovata e ridisegnata .in collaborazione con World Athletics e  con tecnologia LED integrata.

MONDO è Fornitore Ufficiale e partner di World Athletics dal 1987 e l’attrezzatura che verrà presentata a luglio ai Giochi Olimpici, sarà il risultato di design innovativo e tecnologia, con tutte le caratteristiche dei prodotti MONDO: massimo comfort, affidabilità e sicurezza per tutti gli atleti e protagonisti delle competizioni ufficiali.

MONDOTRACK WS: una pista evoluta

Può una pista di atletica esaudire tutte le esigenze degli atleti? Sì, se cresce con loro e traduce quello di cui hanno bisogno in caratteristiche concrete applicate alla pista. Ecco perché evoluzione è una parola che si accompagna molto bene alla definizione di Mondotrack WS che si è aggiornata per diventare la pista ufficiale delle Olimpiadi di Tokyo 2021. E rispetto la sua versione antecedente installata a Rio durante i Giochi Olimpici del 2016, alcune cose sono cambiate.

L’obiettivo principale di Mondotrack WS è potenziare al massimo la velocità degli atleti e migliorane le prestazioni. Per ottenere questo, MONDO ha creato una perfetta combinazione di caratteristiche: l’unione di due strati attraverso un processo che garantisce un materiale continuo e senza giunzioni; la gomma vulcanizzata dello strato superiore che ottimizza grip ed elasticità, in qualsiasi condizione; gli alveoli pieni d’aria dello strato inferiore, responsabili dell’assorbimento degli urti, dell’immagazzinamento dell’energia e della risposta cinetica immediata.

Ma le potenzialità dell’evoluta Mondotrack WS non finiscono qui, perché quella che vedremo alle prossime Olimpiadi di Tokyo, è una superficie all’avanguardia, frutto di una ricerca durata diversi anni. 

I granuli TY sono sicuramente uno degli elementi chiave di questa evoluzione: incorporati nello strato superiore, grazie al processo di vulcanizzazione, si legano perfettamente alla mescola circostante. Il risultato è uno strato solido con elasticità e deformabilità ancora più ottimizzate. Nel momento dell’iterazione piede superficie, infatti, i granuli TY garantiscono una risposta dinamica uniforme e affiancano gli atleti nel totale controllo del passo, del ritmo e della stabilità del movimento.

Altra novità brevettata e applicata a Mondotrack WS, è la texture Non Directional Tessellation. Questo modello di tassellatura è responsabile della miglior trazione e drenaggio della pista, sia in condizioni di bagnato che di asciutto; ne consegue che nel momento di contatto tra atleta e superficie, la compressione sia ottimizzata e il ritorno in termini di tempo ed energia, ancora migliore.

Infine, caratteristica rivoluzionaria della superficie, è la struttura geometrica a forma di esagono allungato dello strato inferiore, deformabile in tre dimensioni. Il risultato è un supporto continuo al piede dell’atleta, una maggiore stabilità e la riduzione del movimento laterale della parte inferiore della gamba, tutto a favore di comfort e performance.

L’insieme di tutti questi elementi e le migliori tecnologie scaturite dal lavoro a stretto contatto con gli atleti, hanno permesso a Mondotrack WS di essere la pista di atletica tecnologicamente più evoluta al mondo.

Le piste di atletica MONDO hanno già lasciato un segno nelle scorse Olimpiadi e la collezione di record alimenta ancora le aspettative nei confronti di una pista che nasce per gli atleti e le loro performance.
Ora, con Mondotrack WS, ci aspettiamo che la tradizione prosegua e per averne conferma, non ci rimane che attendere il 23 luglio, quando Tokyo inaugurerà finalmente l’inizio dei Giochi Olimpici.

Visita il sito dedicato alla fornitura Olimpica. 

Scopri qui tutti i segreti delle soluzioni MONDO per l’atletica leggera qui

Contattaci per realizzare la superficie sportiva del tuo impianto di atletica indoor e outdoor